|
Login

Ricerca Tips

Analisi dei dati - SOMMA.SE - prima parte
(7 VOTITALY_VOTES, VOTITALY_AVERAGE: 4.00 VOTITALY_OUTOF)
Tips and Tricks - Formule

Tra le 10 formule che deve conoscere chi vuole usare Excel per l'analisi dei dati, non può mancare SOMMA.SE. Questa funzione - nel formato più elementare - consente di sommare tutte le celle di un intervallo che rispettano un certo criterio. Immaginiamo di avere nella colonna A le famiglie di prodotto vendute che di tanto in tanto si ripetono, nella colonna B le città in cui si sono spediti i prodotti e nella colonna C il fatturato. Per sommare tutti i fatturati maggiori di 10000 digiteremo in una cella vuota:

=SOMMA.SE(C:C; ">10000")

 

Se però volessimo sommare i valori in corrispondenza di un certo nome come per esempio "Bicicletta" dovremo digitare:

=SOMMA.SE(A:A; "=Bicicletta"; C:C)

Se "Bicicletta" fosse il valore delle celle A10, A50 e A100, SOMMA.SE sommerebbe i valori delle celle C10, C50 e C100.

 

Nelle analisi a più dimensioni, però, occorre combinare più colonne assieme attraverso concatena per riuscire a usare efficacemente SOMMA.SE. In pratica dovremmo creare una nuova colonna (per esempio D) che fonde A e B. Da D1 fino a fine elenco digiteremo:
=A:A&B:B

A questo punto per conoscere le vendite di Biciclette a Torino dovremo digitare:
=SOMMA.SE(D:D; "=BiciclettaTorino"; C:C)

Se in D25 e D30 ci sarà il testo "BiciclettaTorino", Excel sommerà i valori di C25 e C30.

 

Se volete usare questa funzione in modo avanzato è utile dare un'occhiata a questo tip