|
Login

Ricerca Tips

Usare un formato predefinito per una pivot
(3 VOTITALY_VOTES, VOTITALY_AVERAGE: 2.33 VOTITALY_OUTOF)
Tips and Tricks - Tabelle Pivot

Le Tabelle Pivot sono un potente strumento di analisi che consente, in pochi passaggi, di ottenere un report multidimensionale con possibilità di drill down (cioè di ottenere informazioni di dettaglio rispetto a un certa somma).

 

Tuttavia, lo strumento è piuttosto grezzo e, sotto il profilo estetico, non consente grande flessibilità: non è possibile inserire righe o colonne e non è possibile eliminare alcuni elementi della tabella, come, per esempio, i menu a discesa.

Vincoli a parte, però, le Tabelle Pivot delle ultime versioni di Excel possono essere formattate esattamente come tutte le altre celle di un foglio di lavoro. Si può pertanto eliminare quella tipica formattazione della tabella che la rende fortemente riconoscibile quando viene stampata.

 

Un buon punto di partenza è la Formattazione Automatica che si trova nella Barra della Tabella Pivot. Per ottenere questa barra possiamo entrare nel menu Strumenti, fare clic su Personalizza e selezionare la scheda Barre degli strumenti. Da qui dovremo scorrere l'elenco e spuntare Tabella Pivot. Da questa barra dovremo semplicemente selezionare Formato Rapporto.

 

Excel presenta un certo numero di formattazioni automatiche da scegliere: basterà fare clic su una di queste, scegliere Ok e procedere a ulteriori modifiche personalizzate agendo direttamente cella per cella con il menu Formato Celle.