|
Login

Ricerca Tips

Gestire i collegamenti ipertestuali - prima parte
(2 VOTITALY_VOTES, VOTITALY_AVERAGE: 3.50 VOTITALY_OUTOF)
Tips and Tricks - Strumenti

Quando si crea una cartella con molti fogli di lavoro è utile creare un foglio che serva da indice dinamico dei fogli stessi e che, con pochi clic, permetta di accedere ad alcune celle o aree del foglio.

Per questa e altre funzionalità ci si può servire del menu Collegamento Ipertestuale dal menu Inserisci (scheda Inserisci gruppo Collegamento Ipertestuale con Excel 2007). Quando si crea un indice, il collegamento ipertestuale va inserito per una o più celle (e non per una o più parole all'interno di una cella).

Dovremo selezionare la cella in cui inserire il collegamento e, una volta entrati nel menu Inserisci Collegamento Ipertestuale:

  • selezionare Inserisci nel documento nella casella Collega a
  • digitare il riferimento a una cella specifica o a un intervallo di cella nella casella Digitare il riferimento di cella (es. A1:G5)
  • selezionare il foglio dalla casella O selezionare una parte del documentoavendo cura di scegliere la sezione Riferimento di cella
Se sono stati definiti dei nomi, è possibile usarli.

Attraverso il menu Inserisci Collegamento Ipertestuale è possibile sfruttare molte altre opzioni interessanti che verranno esamaminate nel tip Gestire i collegamenti ipertestuali - 2. Tra queste:

  • creare un nuovo foglio
  • collegarsi a una pagina web
  • preparare un'email
  • collegarsi a un foglio o un documento esistente