|
Login

Ricerca Tips

Analisi dei dati - SOMMA.SE - Seconda Parte
(4 VOTITALY_VOTES, VOTITALY_AVERAGE: 5.00 VOTITALY_OUTOF)
Tips and Tricks - Formule

SOMMA.SE da il meglio di sé se viene usata assieme a CONCATENA: in questo modo è possibile condurre analisi su più dimensioni e risolvere moltissimi problemi di analisi dei dati di business.

 

Una delle caratteristiche che molti ignorano di SOMMA.SE è che nel secondo argomento - il criterio - è possibile usare caratteri jolly. In altre parole, possiamo sommare tutte le celle che iniziano, finiscono o contengono una certa stringa di testo.

 

Riprendendo l'esempio fatto nel Analisi dei dati - SOMMA.SE - Prima Parte, per sommare il fatturato di tutte le celle che iniziano per "bici", dovremo digitare:

=SOMMA.SE(D:D; "=bici*"; C:C)

 

Se volessimo ottenere il fatturato totale delle città che finiscono per "a", digiteremo:

=SOMMA.SE(D:D; "=*a"; C:C)

 

Se volessimo sommare il fatturato delle città con 7 lettere che finiscono in "ate", come Bollate e Lainate:
=SOMMA.SE(D:D; "=*????ate"; C:C)

 

In linea di massima, l'asterisco sostituisce qualunque stringa che precede o segue una parola specifica. Il punto di domanda, invece, sostituisce qualunque lettera all'interno di una parola.

L'uso dei caratteri jolly in SOMMA.SE amplia di molto le possibilità di utilizzo della funzione, ma è una funzionalità molto poco conosciuta e non si trovano libri che ne facciano cenno...