|
Login

Ricerca Tips

Confrontare liste e consolidare dati - 2
(2 VOTITALY_VOTES, VOTITALY_AVERAGE: 4.50 VOTITALY_OUTOF)
Tips and Tricks - Scorciatoie & produttivita'

 

Una tecnica molto efficace per confrontare due liste è quella di usare funzioni di analisi relativamente semplici come, per esempio, SE e CONTA.SE.

 

Il presupposto per confrontare delle liste di dati è, ovviamente, che ci sia almeno un campo (leggasi colonna) che contiene lo stesso tipo di dati codificati nello stesso modo. Se in una lista c'è il nome Fulvio Terzappi, nell'altra non deve trovarsi Fulvio Terzapi perché Excel, come quasi tutti gli applicativi informatici, non è abbastanza brillante da capire che si tratta di un errore.

 

Immaginiamo che le colonne da confrontare siano la B per la prima lista e la F per la seconda.
In una cella libera della prima lista dovremo calcolare quante celle della colonna B (prima lista) si trovano nella colonna F. A queste celle attibuiremo il valore 3, mentre alle altre 1. La formula da inserire in una colonna libera della prima lista sarà:

=SE(CONTA.SE(F:F; B2)>0; 3; 1)

In una colonna libera della seconda lista invece scriveremo:

=SE(CONTA.SE(B:B; E2)>0; 3; 2)

 

Ora dovremo creare una lista unica. Per farlo basterà ordinare le due liste in ordine crescente (menuDati) usando come criterio le colonne contententi le formule e copiare in una delle due liste la parte inferiore dell'altra lista (cioé quella contenente 2 o 1).

 

 

Esiste un'altra tecnica per confrontare e consolidare delle liste che usa la funzionalità Consolida