|
Login

Ricerca Tips

SOMMA.SE versione 2007
(11 VOTITALY_VOTES, VOTITALY_AVERAGE: 3.91 VOTITALY_OUTOF)
Tips and Tricks - Formule

Con Excel 2007 sono state introdotte alcune funzioni importanti, come per esempio SOMMA.PIÙ.SE.

In passato per creare una somma condizionale con più di un criterio avremmo dovuto creare una colonna di supporto nel foglio dove risiedono i dati e interrogare quella colonna ricordandosi di usare la stessa sequenza del concatenamento (si veda Analisi dei Dati - SOMMA.SE - 1 e Analisi dei Dati - SOMMA.SE - 2).

Con Excel 2007 è possibile usare una nuova funzione che permette di impostare diversi criteri senza dover usare una colonna di supporto. I criteri da poter applicare sono ben 256, quindi potenzialmente in grado di soddisfare qualunque query. Ovviamente, però, la sintassi è differente...

  • Il primo argomento di SOMMA.PIÙ.SE indica l'intervallo di celle all'interno del set di dati in cui deve essere effettuata la somma. In SOMMA.SE questo argomento era il terzo
  • Il secondo argomento indica l'intervallo di celle all'interno del set di dati in cui verificare il criterio espresso nel terzo argomento
  • Il terzo argomento è un criterio o test come per esempio "=akko" o ">10000". In alternativa, ovviamente, può essere una cella dove è indicato il criterio
  • Il quarto argomento [facoltativo] è un ulteriore intervallo di celle in cui verificare il criterio del quinto argomento
  • Il quinto argomento [facoltativo] indica il criterio da verificare nel quarto argomento

Potremmo aggiungere un sesto, settimo fino a un 256esimo argomento aggiungendo in sequenza intervallo di verifica n-esimo e criterio n-esimo.

tip152

Vediamo un esempio.

Immaginiamo che nel foglio "Dati", nelle colonne A:E abbiamo rispettivamente i campi Età, Sesso, Città, Titolo di Studio, Reddito. Vogliamo sommare tutti i redditi degli individui maschi tra i 30 e i 40 anni, residenti a Milano con titolo di studio "Laurea".

La formula sarà:

=SOMMA.PIÙ.SE(intervallo somma; intervallo criterio 1; criterio 1; intervallo criterio 2; criterio 2 ecc.), quindi

=SOMMA.PIÙ.SE(Reddito; Età; ">=30"; Età; "<=40"; Sesso; "=M"; Città; "=Milano"; Titolo di Studio; "=Laurea"), quindi

=SOMMA.PIÙ.SE(Dati!E:E; Dati!A:A; ">=30"; Dati!A:A; "<=40"; Dati!B:B; "=M"; Dati!C:C; "=Milano"; Dati!D:D; "=Laurea")