| 
Login
Data e ora secondo Excel
(3 voti, media: 4.33 di 5)
Tips and Tricks - F.A.Q.

D: Perché scrivendo 18,30 in una cella, pur usando il formato ora, ottengo 07.12?

R: E' un problema di punteggiatura: bisogna usare il punto, non la virgola.

 

Il tempo, per Excel, è rappresentato con dei numeri che vanno da 1 (01/01/1900) a 2.958.465 (31/12/9999) --> il 31 dicembre del 1999, per esempio, è dato dal numero 36.525 perché dal 1 gen 1900 al 31 dicembre 1999 sono passati 100 anni: 365 x 100 = 36.500 giorni. Gli anni bisestili ricorrono ogni 4 anni, quindi bisogna aggiungere 100/4 = 25 volte il 29 febbraio, quindi 25 giorni. 36.500 + 25 = 36.525

 

Gli interi rappresentano i giorni, mentre i decimali le frazioni di giorno. Per esempio, 0,5 indica le ore 12 del giorno 01/01/1900, cioé metà giornata, mentre 0,75 indica tre quarti di giornata intera, cioé le ore 18. Scrivendo 18,30 otteniamo il giorno 18 gennaio 1900 all'ora rappresentata dal 30% di un giorno, cioé 24 x 0,3 = 7,2, quindi le 7 del mattino più il 20% di un'ora cioé 60 x 0,2 = 12 minuti.

 

Per questo motivo scrivendo 18,30 e formattando la cella in modo che visualizzi solo l'ora (per esempio "hh:mm") otterrà 07:12.