|
Login
Search
Search Keyword: Total 72 results found.
Tag: Formule Ordering
Trova un nome in un db Excel

Il file permette di cercare un testo in una colonna di un foglio di lavoro dove sono contenute determinate ricorrenze.

Vengono riportate le ricorrenze di tutti i testi che contengono la stringa di ricerca impostata nella cella di ricerca.

Se un testo appare più di una volta viene riportatato più volte assieme alla riga in cui esso si trova

La spiegazione di come funziona il file è qui

Usare al meglio i riferimenti di Excel

Nel creare una formula è necessario padroneggiare molto bene l'uso dei riferimenti assoluti e relativi. Quando create una tabella in cui vengono usate le intestazioni di riga e colonna per il calcolo, questa capacità fa realmente la differenza.

Creare funzioni tridimensionali

Una delle feature più interessanti e molto poco conosciute di Excel è la possibilità di inserire delle formule che lavorino su un certo intervallo su più fogli diversi contemporaneamente. Questa funzionalità è detta funzione tridimensionale.

SOMMA.SE versione 2007

Con Excel 2007 sono state introdotte alcune funzioni importanti, come per esempio SOMMA.PIÙ.SE.

In passato per creare una somma condizionale con più di un criterio avremmo dovuto creare una colonna di supporto nel foglio dove risiedono i dati e interrogare quella colonna ricordandosi di usare la stessa sequenza del concatenamento (si veda Analisi dei Dati - SOMMA.SE - 1 e Analisi dei Dati - SOMMA.SE - 2).

Previsioni e forecast di vendita - prima parte

Spesso capita di dover fare previsioni su dati relativi a vendite o strutture di costo. In questi casi è utile poter confrontare il risultato delle proprie analisi con un modello di previsione matematico che tenga in considerazione la serie storica definisca quali valori ci si può attendere in n peridi futuri.

Previsioni e forecast di vendita - Seconda Parte

Nel tip Previsioni e forecast di vendita - Prima Parte si è discusso sulla funzione TENDENZA() per calcolare la regressione lineare di una serie di dati. In questo tip, invece, parleremo di un'altra funzione utile in casi in cui desideriamo una regressione non-lineare.

Fattura dinamica

Con questo modello è possibile inserire in un foglio l'anagrafica clienti e i prodotti e far sì che la fattura venga creata in un altro foglio collegato alla base dati.

Basta selezionare da un menu a tendina i dati dei prodotti e il cliente dall'anagrafica e Excel compila tutte le celle relative al cliente.

 

La versione gratuita di questo file prevede 25 prodotti e 1.000 clienti. Per una versione personalizzata e richiedi un preventivo a modelli@excelling.it

Commenti Automatici

Il file appresenta un esempio di come si possa sfruttare le potenzialità di Excel per commentare automaticamente dei dati numerici.

 

Nel modello si possono inserire 2 serie di 12 valori (per esempio, anno 1 e anno 2 o Actual e Budget) e nelle celle B14, B15 e B16 appariranno dei commenti sulle serie 1 e 2 e sul loro livello di correlazione. Per far sì che Excel adotti un linguaggio corretto, è necessario definire l'articolo che accompagna la definizione della serie (per esempio, Budget --> "IL")

 

Il modello è oggetto di un articolo pubblicato sul portale di Microsoft PMI a questa pagina.

Creare un report con dati sempre ordinati - Seconda Parte

 

Una volta ottenuto il punteggio di classificazione del dato, per ricostruire la classifica dovremo usare le funzioni INDICE() e CONFRONTA() per prelevare i dati. Per sapere come funzionano queste funzioni rimandiamo al tip su INDICE e CONFRONTA.

CERCA.VERT senza segreti - 3

Uno dei presupposti fondamentali per far funzionare bene la funzione CERCA.VERT è che le tabelle siano ordinate: se questa condizione non è vera, il calcolo è molto più lento.

CERCA.VERT senza segreti - Seconda Parte

La sintassi di CERCA.VERT non è semplicissima se non si ha dimestichezza con le formule e presenta alcune peculiarità che vale la pena capire a fondo.

D: Come posso contare e sommare tutte le celle di un certo intervallo che contengono un certo elemento testuale?

D: Come posso creare una funzione che verifichi la presenza di una parte di un testo in una cella (per esempio "gio" in "buongiorno")?

D: E' possibile, tramite un comando Excel, eliminare le righe doppie?

D: Come posso fare per aggiungere del testo all'interno delle celle con formule?

D: Quale è la differenza tra la funzione ARROTONDA.PER.ECC e ARROTONDA.ECCESSO?

D: Vorrei usare una formula che punti su dei fogli in modo dinamico a seconda di alcune variabili impostate nel foglio. Come posso fare?

D: Come posso sostituire con 0 le funzioni di Excel che generano un errore come #N/D o #DIV/0?

D: Tempo fa ho usato una funzione di EXCEL che calcolava i giorni lavorativi tra due date. Ho cambiato computer aziendale e non riesco più a trovare questa utilissima funzione; sapreste aiutarmi?

D: Come posso confrontare due tabelle per verificare che i dati contenuti nella prima siano gli stessi della seconda?

<< Start < Prev 1 2 3 4 Next > End >>