| 
Login
Cerca
Parola chiave: Trovati 126 risultati.
Tag: Raccolta ed elaborazione Ordina
Usare al meglio i riferimenti di Excel

Nel creare una formula è necessario padroneggiare molto bene l'uso dei riferimenti assoluti e relativi. Quando create una tabella in cui vengono usate le intestazioni di riga e colonna per il calcolo, questa capacità fa realmente la differenza.

Creare funzioni tridimensionali

Una delle feature più interessanti e molto poco conosciute di Excel è la possibilità di inserire delle formule che lavorino su un certo intervallo su più fogli diversi contemporaneamente. Questa funzionalità è detta funzione tridimensionale.

SOMMA.SE versione 2007

Con Excel 2007 sono state introdotte alcune funzioni importanti, come per esempio SOMMA.PIÙ.SE.

In passato per creare una somma condizionale con più di un criterio avremmo dovuto creare una colonna di supporto nel foglio dove risiedono i dati e interrogare quella colonna ricordandosi di usare la stessa sequenza del concatenamento (si veda Analisi dei Dati - SOMMA.SE - 1 e Analisi dei Dati - SOMMA.SE - 2).

Calcolo del costo annuo dell'auto

Con la crescita del costo del petrolio è necessario essere in grado di capire quanto "beve" il vostro automezzo.

Con questo semplice modello sarete in grado di determinare inserendo pochi parametri qual è il costo annuo, mensile e chilometrico del vostro autoveicolo.

Bilancio familiare

Con questo modello potrete tenere sotto controllo la contabilità domestica imparando a gestire con oculatezza le vostre finanze.

 

Il file consente di catalogare fino a 30 diverse voci di spesa (per esempio, Alimentari, Gas, Mutuo ecc.) riepilogandole in un Foglio di Analisi dove viene riportata la dinamica delle spese per mese.

 

Calcolo del Mutuo

Il seguente Modello permette di calcolare alcune variabili finanziarie fondamentali nella determinazione di un finanziamento per un Mutuo Bancario.

In dettaglio, ciascun foglio risponde a quanto segue:

RATA: determina quale rata dovremo pagare per ottenere un certo capitale a un certo tasso entro un certo tempo MESI: determina quanti mesi durerà un finanziamento stabiliti capitale, tasso e rata mensile CAPITALE: calcola qual è il valore massimo della casa che dovremo acquistare per ottenere un certo finanziamento INTERESSE: dato un certo set di variabili (durata, capitale e rata mensile) il foglio calcola quale interesse dovremo ottenere
Fattura dinamica

Con questo modello è possibile inserire in un foglio l'anagrafica clienti e i prodotti e far sì che la fattura venga creata in un altro foglio collegato alla base dati.

Basta selezionare da un menu a tendina i dati dei prodotti e il cliente dall'anagrafica e Excel compila tutte le celle relative al cliente.

 

La versione gratuita di questo file prevede 25 prodotti e 1.000 clienti. Per una versione personalizzata e richiedi un preventivo a modelli@excelling.it

Commenti Automatici

Il file appresenta un esempio di come si possa sfruttare le potenzialità di Excel per commentare automaticamente dei dati numerici.

 

Nel modello si possono inserire 2 serie di 12 valori (per esempio, anno 1 e anno 2 o Actual e Budget) e nelle celle B14, B15 e B16 appariranno dei commenti sulle serie 1 e 2 e sul loro livello di correlazione. Per far sì che Excel adotti un linguaggio corretto, è necessario definire l'articolo che accompagna la definizione della serie (per esempio, Budget --> "IL")

 

Il modello è oggetto di un articolo pubblicato sul portale di Microsoft PMI a questa pagina.

Excel trucchi e segreti

(Tecniche Nuove, novembre 2007, ISBN: 88-481-2077-7)

 

Il testo segreti segue un approccio diverso dai classici manuali di informatica, cioè quello degli hack: astuzie, trucchetti, soluzioni rapide che vi permettono di risolvere al volo i dubbi più comuni e di risparmiare tempo sfruttando anche le funzionalità avanzate.

 

Il testo è principalmente focalizzato su funzionalità precedenti alla versione 2007, ma l'ultimo aggiornamento contiene qualche trucco anche su questo versante. Excel trucchi e segreti raccoglie oltre 130 tattiche organizzate in capitoli tematici, che vi permetteranno di trovare in pochi istanti la risposta che vi serve. Ecco alcuni esempi:

> automatizzare le funzioni di base per analalizzare e gestire i dati

> creare con facilità le tabelle Pivot

> velocizzare le funzioni standard scrivendo da soli le macro, sulla base degli esempi di codice Visual Basic inclusi

> usare al meglio le formule per rendere più veloci, utili ed efficienti i vostri fogli di calcolo

> integrazione avanzata con gli altri applicativi della famiglia Office

 

Un testo decisamente... sfizioso!

 

 

 

 

Excel 2007 Bible

(Hoepli Wiley, gennaio 2007, ISBN: 04-700-4403-29)

 

Che siate dei power user o solo dei principianti, "Mr. Spreadsheet" John Walkenbach vi guida nel mondo dei fogli di calcolo alla scoperta delle funzionalità più efficaci e recondite. 

 

Il testo è diviso in sette parti che focalizzano su alcuni aspetti chiave a prescindere dal livello di conoscenza. Troverete centinaia di esempi, tecniche, trucchi.

Tra gli argomenti trattati:

> Capire le formule, funzioni, tabelle fogli e cartelle

> esplorare le nuove di Formattazione Condizionale

> Sviluppare funzioni personalizzate con VBA

> Creare UserForms

> Analizzare dati usando database esterni con le pivot

> Usare le nuove funzionalità SmartArt

> Usare il nuovo Layout di Pagina per stampe migliori

Il testo contiene un CD-ROM all'interno del quale si trovano tutti gli esempi spiegati nel testo.

 

L'autore, John Walkenbach, è un Microsoft MVP ed è tra i più prolifici autori di testi sul tema: ben 50! Purtroppo, solo alcuni di questi sono stati tradotti in italiano e Excel 2007 Bible è tra questi.

 

 

Excel 2007 passo per passo

(Mondadori Informatica, marzo 2007, ISBN 88-6114-025-4)

 

Si tratta di un libro della serie Passo per Passo, ricco di procedure numerate ed esempi pratici, pensato per utenti ai primi passi con i programmi informatici.

Analisi di Bilancio con Excel

(Apogeo, giugno 2005, ISBN: 88-850-32099-8)

 

Le analisi di bilancio hanno l'obiettivo di valutare l'efficienza economica, la struttura e la situazione finanziaria di un'azienda. La semplice lettura dei documenti che costituiscono il bilancio d'esercizio, tuttavia, non è sufficiente: gli analisti devono interpretare e rielaborare i dati di bilancio, preordinare un sistema di indicatori ed esaminare la dinamica dei flussi finanziari. Nello svolgimento di questi compiti il foglio elettronico è un alleato prezioso.

 

In questo libro, rivolto sia agli studenti dei corsi di laurea in area economico-aziendale sia agli operatori, l'autore illustra in maniera concreta e dettagliata l'utilizzo del foglio elettronico Excel per l'analisi di bilancio.

Dopo aver brevemente descritto le finalità del bilancio d'esercizio e i documenti che lo compongono, il testo prende in esame le metodologie più utilizzate per la riclassificazione dei dati contenuti nei prospetti di bilancio, il calcolo degli indici economico-finanziari e la predisposizione dei rendiconti finanziari. Ciascun argomento è illustrato con riferimento specifico a un caso aziendale.

L'enfasi del libro, tuttavia, è sull'utilizzo di Excel. Dopo aver richiamato brevemente i principi di utilizzo del foglio elettronico, dunque, vengono costruiti passo passo fogli di lavoro che permettono di eseguire la riclassificazione di bilancio e il calcolo dei principali indici, e viene presentata la metodologia per realizzare i rendiconti dei flussi finanziari.

 

 

Excel per i calcoli scientifici e per ingegneri

(Tecniche Nuove, novembre 2004, ISBN: 88-823-3403-1)

 

Excel è famoso per le grandi capacità di calcolo, per i potenti strumenti di analisi che contiene e per il linguaggio di programmazione integrato (VBA Visual Basic for Applications).

Queste caratteristiche fanno sì che il pacchetto possa essere sfruttato per risolvere tipi di calcoli diversi da quelli prettamente finanziari che siamo soliti associare a questo software.

Chi si occupa di calcoli scientifici o ingegneristici ha a disposizione un enorme bagaglio di funzioni avanzati e di straordinari tool di analisi statistica in grado di valorizzare al meglio le portentose capacità del programma.

 

Questo testo insegna come migliorare le proprie abilità nello svolgimento di calcoli complessi. Tra i vari argomenti si segnalano l’uso di Excel con VBA, l’importazione di dati da altre fonti, l’analisi dei dati, la visualizzazione e l’interpretazione dei dati, l’uso di Excel in calcoli scientifici. Tutte queste trattazioni sono corredate da esempi tratti dal mondo reale e vengono prese in considerazione discipline scientifiche quali la biologia, la chimica e la fisica.

 

L'autore, David M. Bourg, è un ingegnere navale che utilizza da molto tempo il computer per effettuare simulazioni e calcoli per il suo lavoro. Nello specifico si occupa dell’effetto del moto ondoso sulle navi. Insegna anche architettura e progettazione navale in un college.

 

 

 

Creare un report con dati sempre ordinati - Seconda Parte

 

Una volta ottenuto il punteggio di classificazione del dato, per ricostruire la classifica dovremo usare le funzioni INDICE() e CONFRONTA() per prelevare i dati. Per sapere come funzionano queste funzioni rimandiamo al tip su INDICE e CONFRONTA.

Usiamo i nomi - 2

Un metodo più semplice per creare un nome consiste nel selezionare la cella o le celle a cui il nome farà riferimento e digitare il nome stesso nella Casella del Nome, cioè il menu a tendina che appare in alto a sinistra accanto alla barra della formula.

CERCA.VERT senza segreti - 3

Uno dei presupposti fondamentali per far funzionare bene la funzione CERCA.VERT è che le tabelle siano ordinate: se questa condizione non è vera, il calcolo è molto più lento.

CERCA.VERT senza segreti - Seconda Parte

La sintassi di CERCA.VERT non è semplicissima se non si ha dimestichezza con le formule e presenta alcune peculiarità che vale la pena capire a fondo.

D: Come posso contare e sommare tutte le celle di un certo intervallo che contengono un certo elemento testuale?

D: Come posso creare una funzione che verifichi la presenza di una parte di un testo in una cella (per esempio "gio" in "buongiorno")?

D: E' possibile, tramite un comando Excel, eliminare le righe doppie?

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Succ. > Fine >>