|
Login

Chi è online

We have 48 guests online

Ricerca Tips

Data e ora secondo Excel
Tips and Tricks - F.A.Q.

D: Perché scrivendo 18,30 in una cella, pur usando il formato ora, ottengo 07.12?

R: E' un problema di punteggiatura: bisogna usare il punto, non la virgola.

 

Il tempo, per Excel, è rappresentato con dei numeri che vanno da 1 (01/01/1900) a 2.958.465 (31/12/9999) --> il 31 dicembre del 1999, per esempio, è dato dal numero 36.525 perché dal 1 gen 1900 al 31 dicembre 1999 sono passati 100 anni: 365 x 100 = 36.500 giorni. Gli anni bisestili ricorrono ogni 4 anni, quindi bisogna aggiungere 100/4 = 25 volte il 29 febbraio, quindi 25 giorni. 36.500 + 25 = 36.525

 

Gli interi rappresentano i giorni, mentre i decimali le frazioni di giorno. Per esempio, 0,5 indica le ore 12 del giorno 01/01/1900, cioé metà giornata, mentre 0,75 indica tre quarti di giornata intera, cioé le ore 18. Scrivendo 18,30 otteniamo il giorno 18 gennaio 1900 all'ora rappresentata dal 30% di un giorno, cioé 24 x 0,3 = 7,2, quindi le 7 del mattino più il 20% di un'ora cioé 60 x 0,2 = 12 minuti.

 

Per questo motivo scrivendo 18,30 e formattando la cella in modo che visualizzi solo l'ora (per esempio "hh:mm") otterrà 07:12.

 

Tips & Tricks

Creare un report con dati sempre ordinati - prima parte

Formule

Nel presentare un Report relativo a 10 elementi (prodotti, aziende, mercati ecc.) è sempre buona norma ordinare i dati dal più grande al più piccolo. La maggior parte degli utenti usa l'ordinamento fisico dal menu Dati, ma quando il Report diventa ricorrente, conviene usare una tecnica un po' più raffinata....

Leggi tutto...